La libreria Odos è una gemma che val la pena di scoprire.

Non è, o non è soltanto, una libreria specializzata in guide turistiche, ma è soprattutto un luogo d’incontro per il centrocittà. Alla Libreria Odòs in vicolo della Banca 6 (attenzione: si è trasferita di recente) ci si trova volentieri per eventi e incontri, magari per la presentazione di una nuova pubblicazione, perchè Odos è anche una casa editrice. Un modo per scoprire mete europee inedite, ancora non battute dalle grandi rotte del turismo internazionale e non ancora raccontate dagli altri. Un punto d’incontro per viaggiatori per scambiarsi consigli e proposte di viaggio.

Personalmente ho vissuto una fortuna coincidenza prima di partire per Tallinn, la capitale della piccola repubblica baltica d’Estonia. Dovevo partire pochi giorni dopo la presentazione della guida relativa alla città ed è stata un’ottima occasione per confrontarmi direttamente con gli autori (i viaggiatori Sabrina Sorrentino e Luca Cestari), scambiare consigli e pareri. La visita a Tallinn è stata sicuramente più piacevole grazie a loro.

Per scoprire come nasce il nome della libreria editrice Odòs leggete qui.

Attendi, la mappa si sta caricando ...